Share

Basket, Benefica-Varese 72-75 Giovedì il ritorno in casa per giocarsi l’accesso alla Champions

«Squadra di lottatori»

La Openjobmetis viene dal colpo in trasferta di martedì sera a Lisbona (75-72), una vittoria pesantissima dopo una partita sofferta ed equilibrata. Per il coach dei biancorossi Paolo Moretti però «la vittoria ha un valore relativo perché non ci da due punti in classifica. Quello che però conta è che abbiamo resistito ad un urto notevole, ad un urto di una squadra organizzata, fisica, solida con grande atletismo e con una discreta organizzazione sia offensiva sia difensiva. La fisicità e l’urto sono le cose che ci hanno messo più in difficoltà. Dopo un primo quarto molto complicato siamo però riusciti a registrare la difesa. Nel terzo e nel 4° quarto abbiamo subito di meno tornando in controllo nei rimbalzi, cosa che nel primo tempo non era accaduto. Le palle perse in attacco ci hanno però costretto ad una partita tirata che abbiamo dovuto vincere con grande fatica. Sono contento di aver visto una squadra che lotta e che con poco tempo alle spalle riesce comunque ad essere competitiva».

Article source: http://www.corriere.it/sport/16_settembre_28/basket-benefica-varese-72-75-giovedi-ritorno-casa-giocarsi-l-accesso-champions-e419fd72-8556-11e6-be66-7ada332d8493.shtml