Share

Basket, la Fiat sposa Torino e prepara il debutto in serie A

Dopo le indiscrezioni, ecco la conferma ufficiale: la Fiat debutta nella serie A maschile di basket e lo fa con interlocutore «naturale», l’Auxilium Pallacanestro Torino, storica società che ha riportato sotto la Mole la pallacanestro di vertice dopo 22 anni di assenza. La squadra assume così la denominazione di Fiat Torino e il logo della casa automobilistica comparirà sia sulla maglia sia sui pantaloncini dei giocatori. Il debutto della partnership avverrà il 24 settembre al Pala Ruffini, nell’amichevole a scopo benefico contro la Dinamo Sassari. L’accordo prevede varie iniziative commerciali e di marketing, anche in sinergia con la Lega di Serie A. «Con questa sponsorizzazione si consolida ulteriormente il legame tra Fiat e il mondo dello sport, in particolare quello del basket. Siamo orgogliosi di poter essere insieme alla squadra della città di Torino e ci auguriamo di poter vivere insieme una nuova stagione di successi» è il commento di Luca Napolitano, capo del brand Fiat Emea. La Fiat è già partner della Federbasket e della Nazionale dal 2012, ma nel passato non aveva mai preso in considerazione la possibilità di legarsi a un club di serie A, nonostante varie proposte. Invece la Sisport, storica polisportiva del gruppo, aveva preso sotto la sua ala la pallacanestro femminile, conquistando, fino al disimpegno del 1983, cinque scudetti e una Coppa dei Campioni. Il corso avviato con l’Auxilium, dunque, segna a pieno titolo una svolta storica.

Article source: http://www.corriere.it/sport/16_settembre_19/basket-fiat-torino-auxilium-serie-a-56062ca4-7e8a-11e6-b738-f3f4294a9e26.shtml