Share

Calciomercato, milioni in panchina In Serie A spreco di soldi e talento

Di Marko Rog, 21 anni, punto di domanda croato costato al Napoli fra i 13 e 14 milioni di euro, si fa fatica persino a trovare una foto recente. C’è al massimo quella classica e un po’ ingessata col pollicione alzato davanti al logo societario: con la maglietta azzurra no, niente, zero, proprio come i minuti giocati fin qui. Come lui in serie A ce ne sono 32, che sui 160 acquisti estivi a titolo definitivo delle 20 squadre fa uno su cinque: il conto è facile, significa che dopo 50 giorni di campionato il 20 per cento dei rinforzi non ha ancora messo il piede in campo. Una fortuna parcheggiata in panchina, insomma. Certo, qualcuno s’è fatto male (Mario Rui, Roma, crociato), qualcuno non è ancora giudicabile (Gabigol, 27,5 milioni e 16 minuti, ma è arrivato da poco), qualcun altro ancora è stato preso per giocare magari in coppa (Juan Jesus, Roma, è titolare in Europa League) ma molti sono semplicemente acquisti sbagliati.

Article source: http://www.corriere.it/sport/calcio/serie-a/2016-2017/notizie/calciomercato-milioni-panchina-serie-lo-spreco-soldi-talento-9a88baa0-8a69-11e6-8935-fd9af6958684.shtml