Share

Champions League, ultimi playoff in attesa del sorteggio

Nell’ultima giornata dei preliminari di Champions si sono aggiunte il Manchester City di Pep Guardiola e Borussia Monchengladbach — le due squadre che assieme al Siviglia nella scorsa stagione hanno costretto la Juventus al secondo posto nel girone. A sorpresa è passato anche il Rostov, che ha travolto l’Ajax. Per il Salisburgo invece sarà una prima assoluta. Ma nei sorteggi contano le grandi squadre, possibilmente da evitare, ma con le quali è comunque affascinante confrontarsi. Alle 18 a Montecarlo (in diretta tv su Premium e Italia 1) nasce la Champions League 2016/2017. Dopo l’eliminazione della Roma, l’Italia si presenta solo con Juventus e Napoli, un contingente molto ridotto rispetto a Spagna, Inghilterra e Germania (4 squadre) ma anche a Francia (3) e Portogallo (3). Il campione in carica è il Real Madrid, la finale si giocherà a Cardiff in Galles. La Juventus nel sorteggio è inserita in prima fascia e quindi tra le grandi sicuramente non incontrerà Real e Barcellona, Bayern e Psg (e nemmeno il Leicester di Ranieri), che sono invece tutte possibili avversarie del Napoli, che è in seconda fascia. La squadra di Sarri si consola al pensiero di evitare Manchester City, Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Arsenal o Siviglia, che invece possono incrociare la Juve. In terza fascia i pericoli principali (sia per Juventus che per Napoli) sono Tottenham e Lione. In quarta fascia da evitare possibilmente il Monaco. Come sempre sono impossibili incroci tra club dello stesso Paese. Anche le squadre russe e ucraine non possono incontrarsi tra di loro.

I risultati di mercoledì 24 agosto
Apoel Nicosia
Copenhagen 1-1
Borussia M.-Young Boys 6-1
Rostov
-Ajax 4-1
Manchester City
-Steaua B. 1-0.
(In neretto le classificate)

Article source: http://www.corriere.it/sport/16_agosto_24/champions-league-ultime-5-partite-prima-sorteggio-2981748c-6a2f-11e6-a553-980eec993d0e.shtml