Share

Doping, Alex Schwazer sfida la paura del vuoto: «Con Kathia cambio vita»

Continuerà a marciare?
«Continuerò a correre e pedalare. Non posso stare fermo, mi viene troppo da pensare. Quando Sandro mi ha detto che avevamo perso, sono andato a camminare sulla spiaggia. Non sono scappato dalle telecamere, io posso dominare i pensieri solo muovendomi. Marciare no: mai più, nemmeno per un metro. La marcia non è libertà, ma controllo maniacale dei movimenti del corpo: le gambe, le braccia, le spalle. La marcia è dolore e agonismo. Non sarò mai più un marciatore».

Article source: http://www.corriere.it/sport/16_agosto_12/doping-alex-schwazer-sfida-paura-vuoto-con-kathia-cambio-vita-19a7154a-6006-11e6-bfed-33aa6b5e1635.shtml