Share

Errigo sfida l’ex amica Di Franciscae affila il fioretto per riprendersi l’oro

Si spezzano le lame della spada e non c’è il bis di podi a casa Garozzo: Enrico, fratello maggiore di Daniele, neo-olimpionico del fioretto, incappa in un coreano brutto e cattivo che gli succhia l’anima e il pass per andare avanti oltre gli ottavi, suo capolinea nel palasport dove la scherma da giorni si consegna a un tifo da calcio. La magra consolazione di Garozzo senior è che Park è poi entrato in semifinale, avendo fatto a fette lo svizzero Heinzer, che dopo aver buttato fuori Paolo Pizzo (irriconoscibile tanto quanto Marco Fichera: anzi, quest’ultimo è stato perfino disastroso contro il giapponese Minobe) s’era cucinato, in una giornata fino a quel punto di trance, il russo Anokhin. Enrico, quindi, non ha perso da un mediocre, ma il rammarico è forte, soprattutto perché aveva riacciuffato Park sul 12-12: «La stoccata del 12-13 mi ha ucciso».

Article source: http://www.corriere.it/sport/olimpiadi-2016-rio/notizie/errigo-sfida-l-ex-amica-francisca-a37c1490-5e63-11e6-bfed-33aa6b5e1635.shtml