Share

Fiorentina-Atalanta 0-0: gioco piatto e noioso la Viola fischiata al Franchi

La Fiorentina sbaglia partita

La squadra sbaglia partita. Mancano, ritmo, pressing e idee. Non funziona quasi niente. Il gioco è prevedibile, gli errori si sommano ad altri errori, i singoli sono scaduti di qualità. Due soli brividi: un colpo di testa di Sanchez salvato da Conti e un colpo di testa di Kalinic in anticipo su Berisha fuori misura. L’attacco piange: 6 gol in 8 partite, due appena in quattro casalinghe. Sousa come Bersellini trent’anni fa e quella squadra non ha lasciato certo il segno. Il portoghese può incrociare le dita. Resta il fatto che le due settimane di lavoro sono passate invano. La difesa scricchiola e per due volte nel primo tempo viene salvata da Astori, il centrocampo è niente perché né Badelj né Sanchez verticalizzano, mentre sugli esterni Bernardeschi non entra mai nel gioco mentre Milic viene asfaltato dal giovane e promettente Conti. E poco meglio riesce a fare Tello nell’ultima mezz’ora. Così Babacar e Kalinic, le due punte scelte per dare più peso alla manovra offensiva, restano prigionieri dell’Atalanta.

Article source: http://www.corriere.it/sport/calcio/serie-a/2016-2017/notizie/fiorentina-atalanta-0-0-gioco-piatto-noioso-viola-fischiata-franchi-d7de25fc-93a1-11e6-b6f7-636834b27d39.shtml