Share

Inter, De Boer va già all’attacco: «Icardi resta e la Juve si può battere»

Il modello Ajax, bel gioco e giovani, è il nuovo punto di riferimento dell’Inter. Svilupparlo e applicarlo è la missione del 46enne tecnico olandese Frank De Boer, sbarcato ad Appiano Gentile e già costretto stasera all’esordio ad Ancona, nell’amichevole contro i tedeschi del Borussia Mönchengladbach. Ha già esaurito la sua scorta di tempo l’Inter, a lungo ha tentennato prima di allontanare Mancini, pur avendolo in animo da tempo, e così De Boer non avrà bonus da spendere. Avanza inesorabile il conto alla rovescia verso la prima di campionato con il Chievo, le promesse del nuovo allenatore sono quelle di sempre, di tutti, «riportare l’Inter in alto e in Champions League, offrire un bel gioco che attiri il pubblico».

Article source: http://www.corriere.it/sport/16_agosto_10/inter-de-boer-va-gia-all-attacco-icardi-resta-juve-si-puo-battere-8d1c4cac-5e71-11e6-bfed-33aa6b5e1635.shtml