Share

Inter, Icardi dopo il rinnovo record: «Mai pensato a un’altra squadra»

Ora è ufficiale: Inter e Mauro Icardi insieme sino al 2021. Un rinnovo di contratto da star, con tanto di clausola rescissoria da 110 milioni valida solo per i club esteri interessati ad acquistare il giocatore. E proprio come una star è stato accolto venerdì con la moglie Wanda Nara al suo arrivo all’ Inter Store nel centro di Milano. «Per me è un onore rimanere ancora a lungo all’ Inter e mi piacerebbe diventare la bandiera di questo club. Penso di essermi meritato questo rinnovo col mio lavoro in questi anni sia in campo che fuori. Io, del, resto, sono sempre stato chiaro: volevo restare all’ Inter, non ho mai pensato di andare in un altro club, e così è stato», ha sottolineato l’attaccante prima di spiegare, sorridendo, che non intende fare un regalo a Wanda. «È il suo lavoro e l’ha fatto bene: lei fa il suo, io il mio e, naturalmente, cerchiamo il meglio per noi. Il mio obiettivo, ora, e dare una mano all’Inter per tornare in Champions già dalla prossima stagione visto che è e resta una delle squadre più importanti del mondo. La Nazionale? Io sono disponibile: è un’obiettivo, non un’ ossessione, però decide l’allenatore».

Article source: http://www.corriere.it/sport/calcio/serie-a/2016-2017/notizie/inter-icardi-il-rinnovo-record-mai-pensato-un-altra-squadra-b986e594-8ca3-11e6-9946-db55f98b858a.shtml