Share

Inter, il problema passa a Pioli Esordirà il 20 novembre nel derby

Anche il loro consigliere di mercato Kia Joorabchian ha rischiato. Aveva sponsorizzato Marcelino, ma l’ex allenatore del Villarreal è un cane sciolto e a colloquio con i cinesi ha avanzato pretese troppo alte. L’atteggiamento non è piaciuto, Kia ha tentato di mettere una toppa proponendo Zola. Alla fine ha fiutato l’aria e fatto filtrare che aveva sempre spinto per un italiano, come gli altri. Una versione di comodo, per riposizionarsi e salvare tutti. L’impressione è che Suning abbia aperto gli occhi e pure i tifosi, come testimonia l’ultimo striscione. «C’è un cinese, un inglese e un indonesiano che vogliono farci tornare a essere la barzelletta d’Italia». Non fa ridere.

Article source: http://www.corriere.it/sport/calcio/serie-a/2016-2017/notizie/01-sport-aprecorriere-web-sezioni-17d15a56-a46b-11e6-9261-ffaafc24ed7d.shtml