Share

Inter, lo sfogo di De Boer «Sento la fiducia della società»

Le redini dello spogliatoio

«Le voci sul mio futuro? Sono un po’ stanco di parlare solo di queste cose. La cosa importante sono i giocatori, la squadra. Mi interessa solo come possiamo cambiare questo momento». Già, come? L’olandese tira in ballo la società: « I dirigenti sono sempre qui. Loro hanno le loro opinioni, io le mie, quindi per me non è un problema. Sento la fiducia della società, del Suning e questo è molto importante ora, non solo per me, ma anche per la squadra che crede in questo progetto. Ho in pugno lo spogliatoio, sappiamo che dobbiamo migliorare molto rispetto all’ultima partita. All’esonero non penso, dall’inizio sapevamo che sarebbe stato un progetto difficile». Secondo l’olandese con un altro in panchina la situazione non cambierebbe: «Ci sarebbero gli stessi problemi: se il club non ha vinto nulla negli ultimi 4-5 anni una ragione ci sarà».

Article source: http://www.corriere.it/sport/calcio/serie-a/2016-2017/notizie/inter-sfogo-precario-de-boer-sento-fiducia-societa-70fd9df8-9aaa-11e6-97ec-60bd8f16d4a5.shtml