Share

Italia-Spagna, ricordiamo che un pareggio andrebbe benissimo

È una partita troppo vera per il tempo, sia per noi che per loro. La Spagna non è in involuzione, ma è satura, gioca da tanto con la stessa base di giocatori. Con il nuovo c.t. sta cercando fasi tattiche diverse, più profondità improvvisa, più cambi di velocità, una difesa che gioca sette metri più lontana dal resto della squadra, ma le regole fondamentali restano le solite, qualità individuale e capacità di far girare la palla rapidamente. Tutto sta a riuscirci.

Article source: http://www.corriere.it/sport/16_ottobre_06/italia-spagna-ricordiamo-che-pareggio-andrebbe-benissimo-5abcaf0a-8b34-11e6-b600-82bab359d14d.shtml