Share

Juventus, Allegri traccia la rotta: «Tre obiettivi da qui a Natale»

Tre traguardi in un mese. Massimiliano Allegri traccia la rotta per la Juventus da qui a Natale. «Abbiamo tre obiettivi da raggiungere: la qualificazione in Champions League, mantenere il primo posto con una partita in meno rispetto alla Roma, visto che l’impegno con il Crotone sarà rinviato, e poi la Supercoppa». Il percorso è chiaro e non senza insidie per i bianconeri che riprenderanno la corsa scudetto domani contro il Pescara. «La partita dopo la sosta è quella più pericolosa perché bisogna ricalarsi subito nel campionato» afferma il tecnico che non si fida degli abruzzesi. «Il Pescara ha difficoltà di classifica ma gioca molto bene, crea molte occasioni e spesso non ha meritato di perdere. Certo, manca un po’ di esperienza di serie A ma noi dobbiamo sapere che abbiamo un solo risultato a disposizione, la vittoria. Lo ripeto fino alla noia, è attraverso queste partite che si vincono i campionati».