Share

Juventus-Napoli: puntuale e gelido, Higuain evidenzia i limiti degli altri

La Juve ha però di diverso l’attaccante migliore. Gli arrivano pochi passaggi, ma su quello giusto Higuain è puntuale. La differenza della partita è quasi soltanto in questa azione. Il Napoli non può rispondere, non ha un reparto di attacco, ha delle proposte che raramente diventano conclusioni. Non ha la capacità di insistere in un gioco di attacco, non ha gli uomini. Per entrare in area della Juve deve spostare tutta la squadra. Una vibrazione troppo estesa, per avere risultati concreti. La Juve non gioca meglio, spesso ha anzi eleganza in meno, ma ha giocatori che sentono il gol. Allegri sa di avere quasi solo il problema di aspettare. Sarri sa invece di dover sempre costruire molto per avere il minimo. La partita alla fine frena anche la rincorsa della Roma e dà respiro alla vecchia supremazia totale della Juve. Ma non è come sempre, c’è un’imperfezione rinviata che però esiste.

Article source: http://www.corriere.it/sport/16_ottobre_30/juventus-napoli-puntuale-gelido-higuain-evidenzia-limiti-altri-815d1e28-9e18-11e6-9ab9-47f866be7cc7.shtml