Share

L’Inter di Pioli ha datosegnali interessantiIl pericolo dalle piccole

Altre cose possono e devono migliorare, e sono in fondo dei déjà vu: gli errori difensivi sui gol milanisti, l’esposizione alle ripartenze, la manovra lenta, l’imprecisione sotto porta (5 palle gol buttate) e l’isolamento di Icardi, i cui errori sono stati sì una sorpresa ma la cui solitudine era un classico anche dell’era De Boer. La seconda punta poteva essere una variante, Pioli però aveva già bruciato due cambi: Medel, che oggi si sottoporrà agli esami al ginocchio destro, e Ansaldi. Magari la vedremo in futuro, così come Banega.

Article source: http://www.corriere.it/sport/calcio/serie-a/2016-2017/notizie/inter-pioli-dopo-derby-f2f40a7a-b023-11e6-a471-71884d41097a.shtml