Share

L’Inter vuole vincere con la Roma per dimenticare il ko choc di Praga

E dopo l’uscita di Moratti («Suning mi ha chiesto di tornare presidente», aveva detto a Premium Sport), Erick Thohir ha postato su Twitter una foto di lui con il patron del Suning Jindong Zhang in Indonesia: «La ringraziamo per la visita». Seguito dall’hashtag #Respect. De Boer ha preferito liquidare con pragmatismo la possibilità di un ritorno di Moratti alla presidenza. «In questo momento le speculazioni sono inutili, ne parlerò se e quando sarà reale». I pensieri sono già troppi per l’allenatore, messo sotto accusa per il massiccio turnover di coppa che ha evidenziato profonde differenze tra titolari e riserve. «Devo scegliere, ci sono giocatori che non reggono 3 gare in 3 giorni. Gli allenamenti pesano nella testa e nel fisico: se è troppo, rischio di rompere qualcuno. Joao Mario si è infortunato da un momento all’altro, perché ha cambiato squadra e metodi. A gennaio potranno giocare tutti ogni 3 giorni». Gennaio è molto lontano, De Boer ha un metodo che richiede pazienza, in Italia non c’è mai.

Article source: http://www.corriere.it/sport/calcio/serie-a/2016-2017/notizie/01-sport-aprecorriere-web-sezioni-b615183a-8817-11e6-bf16-41bc56635276.shtml