Share

L’Italia punta su Nizzolo e Viviani per conquistare il titolo iridato in Qatar

A giudicare da come il colombiano Fernando Gaviria ha dominato — per distacco negli ultimi 200 metri — lo sprint della Parigi-Tours di ieri davanti a Demare e con l’azzurro Trentin quarto, sarà meglio focalizzarsi sulle potenzialità degli azzurri rispetto a un parco-avversari che sembra la gabbia dei leoni. «Partiamo dal presupposto e dalla consapevolezza che non siamo favoriti, ma questo come era successo per l’Italia di Conte all’Europeo, ci carica ancora di più — spiega Cassani, che si porterà anche Alessandro Petacchi come consulente —. Abbiamo comunque una squadra solida, con due ottimi velocisti come Nizzolo e Viviani. Le idee sono molto chiare e il nostro treno per la volata è fortissimo. Quindi andiamo per giocarcela. Tenendo presente due particolarità: la prima parte può scompaginare la corsa, mentre la grande concorrenza interna a certe squadre, come Francia, Germania, Belgio, Australia, potrebbe andare a loro svantaggio nel finale».

Article source: http://www.corriere.it/sport/16_ottobre_10/italia-punta-nizzolo-viviani-conquistare-titolo-iridato-qatar-fb09a802-8e4d-11e6-85bd-f14ac05199eb.shtml