Share

Lochte aggredito in diretta tv a «Ballando con le stelle» Usa

Sono proprio giorni brutti per Ryan Lochte, la cui popolarità è ormai ai minimi termini. Il secondo nuotatore più medagliato all’Olimpiade dopo Michael Phelps, sotto squalifica di dieci mesi per la triste storia della falsa rapina a Rio de Janeiro, ha subito infatti un tentativo di aggressione da parte di due spettatori nel corso della sua partecipazione all’edizione americana di «Ballando con le stelle». È accaduto negli studi della Abc a Los Angeles mentre il nuotatore aspettava il giudizio per la sua performance, un foxtrot, insieme con la ballerina Cheryl Burke: due uomini con maglie «anti-Lochte» hanno cercato di aggredirlo ma sono stati immediatamente stoppati dagli agenti di sicurezza, accompagnati fuori dalla sala e sottoposti a fermo. Le immagini non sono state trasmesse dalla rete Abc, che ha scelto di restare fissa sul tavolo dei giudici e poi di mandare uno spot pubblicitario, ma i volti dei giudici, di Lochte e della sua partner erano eloquenti. Al rientro, il conduttore ha parlato di un «piccolo incidente» e lo stesso Lochte, benché turbato, ha assicurato di stare bene.

Article source: http://www.corriere.it/sport/16_settembre_13/lochte-aggredito-diretta-tv-ballando-le-stelle-usa-41858e2e-7989-11e6-8c12-dd8263fa3b6d.shtml