Share

Milan, Montella non vuole alibi: «Sono assolutamente convinto che questi giocatori possano fare di più»

Transizione

La «situazione di transizione», come la chiama Montella, e’ in realtà un passaggio epocale: dopo il versamento dei 100 milioni di caparra, si attende solo il closing del consorzio cinese per novembre e, quindi, le mosse di mercato di gennaio. «Ora non posso sprecare energie pensando a questo – frena Montella – io devo pensare a fare punti subito. Però devo dire che gli aspetti societari non ci hanno condizionato e che questo primo approccio pensavo fosse più difficile per me». Ora non resta che proseguire con una vittoria anche contro una squadra, come l’Udinese, che si chiude molto bene. «Li abbiamo studiati, sappiamo che difendono bassi e che hanno giocatori di transizione e grande fisicità. Noi dobbiamo dimostrare la nostra crescita». Il modulo sarà sempre il 4-3-3, in attacco, ai lati di Bacca, spazio a Bonaventura («può giocare ovunque») e Suso, ancora preferito a Honda.

Article source: http://www.corriere.it/sport/calcio/serie-a/2016-2017/notizie/milan-montella-non-vuole-alibi-sono-assolutamente-convinto-che-questi-giocatori-possano-fare-piu-38ff815e-7760-11e6-a5b1-4fe0f4da1c53.shtml