Share

Olimpiadi di Rio 2016, Irma Testa senza paura: «Voglio risollevare la morale della boxe»

E se le ricordi che è lei l’ultima speranza di medaglia, oltre al supermassimo Vianello che però avrà un match difficile col cubano Lenier Pero, la pressione si alza. «Più che sotto pressione mi sento dispiaciuta. Questa squadra poteva fare di più, ci credevamo. Però la situazione mi carica, c’è da risollevare il nome dell’Italia. Certo, posso fermarmi agli ottavi pure io, ma dovessi vincere avrei la francese Mossely, sarà campionessa del mondo ma l’ho battuta due mesi fa. Io penso positivo». Si sente un po’ il modello per molte ragazze come lei: «È così, ora anche in Italia le ragazze della boxe sono accettate a parte qualche ignorante. Ma mi sento un modello per tutte le donne, perché stiamo dimostrando il nostro valore in campi impensati fino a poco fa».

Article source: http://www.corriere.it/sport/olimpiadi-2016-rio/notizie/olimpiadi-rio-2016-irma-testa-senza-paura-voglio-risollevare-morale-boxe-7c9063d8-600a-11e6-bfed-33aa6b5e1635.shtml