Share

Olimpiadi di Rio 2016: la spada e il pianoforte, i talenti di Rossella che fa «l’esame» alle rivali

La Sicilia è terra di schermidori; che poi però se ne vanno. Sono emigrati i fratelli Enrico e Daniele Garozzo, Giorgio Avola, Paolo Pizzo, Marco Fichera, Loreta Gullotta, atleti da podi olimpici e mondiali. L’unica a essere rimasta è Rossella Fiamingo. Troppo legata al suo paese — San Giovanni La Punta, alle pendici dell’Etna — e al suo maestro, che le ha insegnato l’arte prima in una palestra ricavata da un sottoscala, poi nel seminterrato delle scuole elementari, dove ora ci sono otto pedane su cui passano centinaia di ragazzini. Orgogliosissima, lo scorso 5 febbraio, festa di sant’Agata, ha pure ritirato la Candelora d’oro, massima onorificenza catanese. È una spadista atipica. Le altre sono un metro e 80, a volte anche sopra. Lei è sotto l’1 e 70. Ed è mancina. Timidissima al primo sguardo, posta in Rete decine di sue foto, ogni volta con un costume da bagno diverso: li colleziona, tipo Imelda Marcos con le scarpe. Ai Giochi di Londra, dove si fermò ai quarti, era nota soprattutto come fidanzata di Luca Dotto, allora astro nascente del nuoto italiano. Si erano conosciuti al corso di formazione per entrare nella forestale, si erano piaciuti subito. «Dopo l’Olimpiade siamo stati in vacanza alle Seychelles — ha raccontato Rossella a Giacomo Crosa —, e lì ho capito che c’era qualcosa di strano. Certo non mi aspettavo che lui mi lasciasse con formule così banali», tipo «ho bisogno di una pausa di riflessione, devo stare un po’ da solo, non mi meriti». «Poi ho scoperto che mi tradiva con un’altra atleta: una ragazza del nuoto sincronizzato». Nel frattempo Dotto è crollato, mentre lei ha vinto due Mondiali: Kazan 2014 e Mosca 2015. Ora si sono rimessi insieme; ma è lui il fidanzato di lei, che l’ha pure portato al Quirinale lo scorso 2 giugno e gli ha presentato Renzi e Mattarella. Ora ha chiesto al Coni di restare a Rio per seguire la sua gara.

Article source: http://www.corriere.it/sport/olimpiadi-2016-rio/notizie/spada-pianoforte-talenti-rossella-che-fa-l-esame-rivali-2b949a38-5c1f-11e6-bfed-33aa6b5e1635.shtml