Share

Olimpiadi di Rio 2016: rugby, il gran giorno del gioco dei macellai scozzesi

Oggi, dopo 92 anni, un pallone ovale torna a rimbalzare sotto i cinque cerchi. Alle 16 italiane si gioca Francia-Spagna femminile; martedì, sempre alle 16, entreranno in scena gli uomini: prima partita Australia-Francia. Non si tratta di rugby vero e proprio, quello che si gioca in 15 ed è definito Rugby Union, ma del Seven, una cosa molto più semplice da capire e da gestire, nata dalle parti di Melrose, Border scozzese, nel 1883, 60 anni dopo la corsa di William Webb Ellis dalla quale tutto ebbe inizio, per iniziativa dei macellai locali. Chi vendeva carne e salsicce lavorava la domenica e chiudeva il negozio il lunedì. Trovare abbastanza macellai per giocare 15 contro 15 si rivelò un problema che Ned Haig e David Sanderson risolsero inventando, appunto, il rugby a 7.

Article source: http://www.corriere.it/sport/olimpiadi-2016-rio/notizie/olimpiadi-rio-2016-rugby-gran-giorno-gioco-macellai-scozzesi-ac01939e-5b3c-11e6-bfed-33aa6b5e1635.shtml