Share

Olimpiadi di Rio 2016, tuffi, grande Tania Cagnotto, è bronzo dai 3 metri

Succede al tramonto, un bel tramonto su Rio. Tania, quarta dopo quattro salti, si inventa il tuffo della vita, doppio e mezzo rovesciato carpiato da nove, da applausi, da magone perché è l’ultimo della carriera. «Volevo farlo più bello che potevo. Speravo in un 80». Fa addirittura 81, per un totale di 372.80, il suo record assoluto: comunque lascerà, lo farà all’apice, senza i rimpianti di Londra quando perse il bronzo per appena 20 centesimi, pensò di essere stata maledetta e meditò il ritiro. Infatti esce dall’acqua soddisfatta, ride felice, abbraccia papà Giorgio. Vibrazioni positive nell’aria. Bene così.

Article source: http://www.corriere.it/sport/olimpiadi-2016-rio/notizie/tuffi-grande-tania-cagnotto-bronzo-3-metri-32223daa-625b-11e6-80ce-6e3612708f11.shtml