Share

Serie A, Milan-Lazio 2-0 con la premiata ditta Bacca & Niang

Nel 3-4-1-2 biancoceleste Basta e Lulic agiscono sulle fasce, Milinkovic-Savic si muove con fisicità tra le linee, Cataldi e Parolo attaccano la profondità centralmente. La partenza è fulminante. Il Milan, con Bonaventura titolare a sorpresa perché Sosa non sta bene, è come imbambolato. Arretra, sbuffa, cerca di limitare i danni. Donnarumma para il piatto sinistro tutt’altro che irresistibile di Djordjevic e devìa in angolo il colpo di testa di Milinkovic. Per un quarto d’ora c’è solo la Lazio, che ha il difetto di perdersi negli ultimi sedici metri. Il Milan, dopo il gol di Bacca, potrebbe chiudere il conto già nel finale di primo tempo: Strakosha, esordiente al posto dell’infortunato Marchetti, si fa sfuggire il tiro di Bonaventura dal limite facendo gelare il sangue a Inzaghi, poi evita l’autogol di Bastos, mentre Basta salva sulla linea il tiro a colpo sicuro del solito Bonaventura.

Article source: http://www.corriere.it/sport/calcio/serie-a/2016-2017/notizie/serie-a-milan-lazio-2-0-la-premiata-ditta-bacca-niang-4f7e4346-7f73-11e6-882b-8c36c80b948f.shtml