Share

Serie A,Torino-Roma 3-1 Belotti e Falque non perdonano Dzeko sì, non basta Totti-gol

Roma troppo sbilanciata

È una statistica che mostra due cose: 1) cambiare ogni anno difensori, come fa la Roma, spesso per ragioni di bilancio, non permette di creare un reparto affiatato; 2) le esperienze internazionali hanno migliorato Spalletti meno di quello che si credeva, visto che la sua Roma resta sempre e solo una squadra a trazione anteriore, che crea e subisce quasi in ugual maniera. La Roma ha avuto più possesso palla e ha creato occasioni, per lo più sprecate da Dzeko, ma ogni volta che il Torino è ripartito ha fatto male alla difesa giallorossa. Belotti, con le sue accelerazioni, ha spaccato in due una difesa mal protetta dal centrocampo. Ha segnato l’1-0 e si è procurato il rigore del 2-0. La Roma è rientrata in gara solo per una leggerezza di De Silvestri, in area, su Perotti, ma è stato un fuoco di paglia. Ha vinto chi lo ha meritato, non chi pensava di essere più bravo. Inter (all’Olimpico) e la trasferta di Napoli diranno presto se la Roma americana ha buttato via un’altra stagione.

Article source: http://www.corriere.it/sport/calcio/serie-a/2016-2017/notizie/serie-a-torino-roma-belotti-falque-non-perdonano-dzeko-si-non-basta-totti-gol-f0625566-8317-11e6-879e-4c7914542a03.shtml