Share

Verso Italia-Spagna, Ventura: «Se giochiamo al 99% possiamo farcela Balotelli? Nessuna preclusione»

«Non sarà la stessa Spagna di Euro 2016»

L’avviso ai naviganti di Ventura è chiaro: «È un’altra Spagna rispetto all’Europeo. In Francia era spenta, ora è viva. La squadra che ho visto nelle due partite di settembre è tra le più forti in Europa. Il nuovo allenatore ha trasmesso convinzione e portato nuove idee». L’Italia l’affronterà senza remore, ma anche studiando bene il percorso lungo i novanta minuti: «Se giochiamo al 99 per cento niente ci è precluso». Sulla formazione pochi dubbi: Romagnoli, se dovesse recuperare dall’infortunio, è favorito rispetto a Astori e Ogbonna per sostituire lo squalificato Chiellini. In mezzo al campo De Rossi potrebbe scalzare Verratti «che va monitorato. Perché dopo Israele è stato fermo per infortunio e non è al massimo. Dobbiamo tutelarlo e capire, in questi giorni di lavoro, se è più importante farlo giocare con la Spagna o con la Macedonia». Probabilmente sarò titolare a Skopje, domenica prossima. E in attacco spazio a Eder e Pellè anche se quest’ultimo si è presentato con una caviglia malconcia.

Article source: http://www.corriere.it/sport/16_ottobre_03/nazionale-ventura-se-giochiamo-95dcf29c-8973-11e6-8283-10451de6e209.shtml